CHAT   assistenza

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

HOME  

 

 

 

 Impermeabilizzazione

 di Scantinati/Interrati

 in Casa NUOVA

 

 

 

 

 Reimpermea-

 bilizzazione di

 Scantinati/Interrati

 con infiltrazioni d'acqua

 

 

 

 

 

 SOLAIO con perdite

 riparazione dell'imper-

 meabilizzazione

 

 

 

 

 

 Impermeabilizzazione

 Laghetti senza  Perdite

 per sempre

 

 

Contatti  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BellFRONTIER


 

 

 

 

 

 

 

 

Questa Pagina è formata da TRE sezioni :

 

sez. 1   manutenzione fabbricato

sez. 2   pagina dedicata a ...

sez. 3   attenzioni

 

 

 

 

 

 

 

 


sez. 1  manutenzione fabbricato


 

 

 

 

 

 

 

 

e scopri come evitare acqua negli Scantinati della Casa Nuova


 

 

 

 

 

 

 

 

*  infiltrazioni d'acqua

 

 

 

Riparazione dell'impermeabilizzazione dell'interrato

 

  vuole dire realizzare, o ripristinare in extradosso (all'esterno), mediante iniezioni eseguite dall'interno,

una BARRIERA verticale / orizzontale,  capace di azzerare le infiltrazioni in modo PASSIVO.

 

   Una BARRIERA CONTINUA, in aderenza totale con le strutture interrate

(muri contro terra e/o platea), di tipo ATTIVO (espansiva con il bagnato), permanente, in spinta positiva (l'acqua collabora alla stabilità della barriera).

 

   Una BARRIERA CONTINUA (che non indurisce - rimane GEL) atta ad impedire

l'avvicinamento di un liquido (acqua)  alle  vie di passaggio presenti nella struttura (vespai, cavillature, crepe, riprese di getto, porosità, ...).

 

 

 

   In pratica,     si realizza all’extradosso della struttura verso acqua,

un  micro/macro  riempimento con materiale impermeabile ATTIVO (espansivo con il bagnato, non rigido, ad elasto / plasticità dinamica ed in spinta permanente), con andamento della diffusione secondo la realtà diffusiva dei micro / macro vuoti negli intorni dell’extradosso (esterno),  capace di creare una barriera all’acqua,  che impedisce la formazione di accumuli d’acqua  a CONTATTO / RIDOSSO  delle strutture verticali / orizzontali (sempre in extradosso).

 

   Così, semplicemente,  se l’acqua non viene a contatto con le strutture verticali/orizzontali, non può certamente

passarvi attraverso.

 

 

 

manutenzione  BellFRONTIER,  semplice

 

 

 

 

 

 

 

 


sez. 2     pagina dedicata a

riparazione dell'impermeabilizzazione di Fondazioni

per COSTRUZIONI  DATATE  e  NUOVE

 

 

vai con il mouse sopra alle immagini piccole per  INGRANDIRE

 


    
piano di pulizia

 

siete nella Pagina 

000_10   RIPARAZIONE impermeabilizzazione FONDAZIONI

 

 


titolo pagina:

Reimpermeabilizzazione sotterranea di FONDAZIONI

con Assenza di Perdite 100%, per sempre

    
piano di pulizia

 

UTILITÀ:

-- Riparazione delle INFILTRAZIONI, ALLAGAMENTI

    con sistema ad INIEZIONI, SENZA SCAVI

-- Riparazione dell'Impermeabilizzazione di 

    FONDAZIONI e MURI contro terra

-- Eliminazione di infiltrazioni, allagamenti,  negli

    interrati di costruzioni DATATE e NUOVE in

    FONDAZIONE e MURI  contro terra

 

 

 

menù pagine di www.BellFRONTIER

 

 

 

Contatti

 

 

 

 

 

 

 

 

reimpermeabilizzare

Scantinati,  Garage interrati,  ...

 

linee GUIDA in tre punti

1 punto

Non pensare di "riparare" la vecchia impermeabilizzazione, ma si deve ripristinare o creare una "Barriera all'ACQUA"

2 punto

Il moto dell'ACQUA, sotto terra, è in tutte le direzioni: verso il basso, verso l'ALTO ( per sifonamento), verso i fianchi.

3 punto

Semplicità e Durata

Si tratta di creare una barriera all’acqua,  che impedisca la formazione di accumuli (d’acqua)  a CONTATTO / RIDOSSO  delle strutture verticali / orizzontali (in extradosso)

Se l’acqua non viene a contatto con le strutture verticali/orizzontali, non può certamente passarvi attraverso.

La barriera all’acqua deve durare per SEMPRE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Reimpermeabilizzazione di Fondazioni

 

  Reimpermeabilizza

operando dall'Interno dei Locali, in Costruzioni Datate e in Costruzioni Nuove (con infiltrazioni)

 

  Impiega

prevalentemente impermeabilizzanti/barrieranti idrofili, minerali, ad alta capacità di espansione permanente, a stabilizzazione elasto / plastica dinamica permanente, a deformabilità permanente, non indurenti, non invecchianti, posto in sito mediante iniezione.

- Sono impermeabilizzanti compatibili con l’ambiente - non tossici, - non inquinanti